Mentre andiamo verso la stagione più fredda dell’anno, c’è chi progetta i trend della prossima primavera-estate, indicandoci le tonalità che saranno più in voga nel 2021 per il guardaroba e l’arredamento.

Come ogni stagione, il Pantone Color Institute pubblica il Fashion Color Trend Report , ovvero una previsione delle tendenze per la primavera/estate 2021 ispirato alla New York Fashion Week. Dieci i colori di spicco, oltre le cinque tonalità classiche. Tinte versatili che funzionino tutto l’anno, toni che uniscono sensazioni di comfort e relax con scintille di energia che incoraggiano e risollevano il nostro umore.

La palette

Marigold: un confortante giallo dorato infuso di arancio per conferire una presenza calda. D’effetto nell’ambiente soggiorno se declinato su cuscini, tappeti e accessori tessili.

Cerulean: in una parete della camera da letto o nel bagno, rimanda al colore del cielo di una giornata serena.

Rust: ideale a parete in coppia con il rosa scuro, è un ruggine terroso,tipico delle foglie autunnali, tinta insolita per una palette primaverile.

Illuminating: è un giallo super energetico come una giornata di sole.

French Blue: è una sfumatura del Classic Blue, colore Pantone 2020 (https://living.corriere.it/arredamento/decorazione/classic-blue-colore-pantone-anno-2020/). Un un blu vivace apprezzato su una libreria, un tappeto o una poltrona.

Green Ash e Mint: due sfumature di verde menta leggere e fresche, come gli aromi coltivati nell’orto.

Burnt Coral: non passerà inosservato su mensole, ante, ma anche parti strutturali della casa come scale, travi, soffitti.

Amethyst Orchid e Raspberry Sorbet: color orchidea e sorbetto al lampone. Pensa ad un divano color lampone su una parete verde acqua.

Inkwell: è un blu annerito profondo e intenso, molto elegante per far risaltare cornici in gesso di ambienti classici.
Ultimate Gray: è un grigio freddo e neutro da abbinare al parquet color miele.

Buttercream: evoca atmosfere estive, richiama la semplicità del bianco-avorio.

Desert Mist e Willow: una tinta albicocca e polverosa più un verde fango, colori entrambi “safari”. Da proporre su tappeti geometrici in contrappunto a fasce di colore sulle pareti e specchi in ottone.

Non resta che sbizzarrirci!

0