Il 6 Ottobre 2016 partirà la 22esima edizione di “Ibla Buskers”. Con le sue migliaia di partecipazioni provenienti sia dall’Italia che dall’estero è sicuramente una delle manifestazioni di artisti di strada più famosa insieme al gemello ferrarese, alla quale si potrebbe benissimo aggiungere l’aggettivo “internazionale”, considerando la sua portata, la sua affluenza e l’indotto economico che si ripercuote ogni anno sull’economia locale riempiendo di gente per tre giorni l’antico quartiere di Ragusa Ibla. L’Associazione culturale “Edrisi” e i suoi collaboratori (che sono stati tantissimi) hanno accompagnato e costruito anno dopo anno la forte identità di Ibla Buskers facendolo crescere in mezzo tra artisti di strada e la gente. Per questo motivo è considerato oggi come una delle migliori manifestazioni d’arte popolare in Sicilia.

Dal 6 al 9 Ottobre Ibla si trasformerà in un grande Circo all’aperto mentre le piazze i vicoli e le stradine diventano palcoscenici naturali di un festival che spegne ventidue candeline e crea un atmosfera unica all’interno del quartiere barocco patrimonio dell’Unesco. Non mancate dunque per questa nuova edizione che sarà intrisa di colpi di scena e tante soprese. Il festival sarà presentato dal vulcanico Salvo Frasca, che insieme a Ciccio Pinna e Antonio La Cognata firma come ogni anno la direzione artistica. Il programma completo sul sito ufficiale www. iblabuskers.it.

0