Chi ha detto che creme protettive e oli solari vadano bene solo per la cute degli esseri umani? Nendo, uno dei più stravaganti e prolifici designer in circolazione, con il suo studio creativo riesce a sfornare parecchi progetti all’anno spaziando dal furniture al product design, passando per la progettazione di interni. Il designer giapponese ha recentemente firmato una nuova collezione di pelletteria nella quale sceglie di applicare olio e crema sulle superfici dei prodotti in cuoio. Il risultato? Oggetti dai pattern unici che appaiono e scompaiono se esposti alla luce del sole. Una delle caratteristiche della pelle naturale è che il cambiamento che subisce con gli anni non corrisponde a una riduzione della qualità, ma piuttosto a una nota di carattere che la rende più attraente. È per questo che la casa produttrice ha deciso di sfruttare le caratteristiche naturali della materia.

Alternare strati di olio abbronzante e protezione solare sulla pelle, infatti, crea un pattern invisibile sulla superficie. Al momento dell’acquisto, il prodotto sembra essere monocromo ma con l’uso e l’esposizione alla luce solare i motivi grafici appaiono gradualmente. Dopo aver testato un numero considerevole di oli abbronzanti, creme solari e combinazioni di entrambi, il designer giapponese ha scelto di utilizzare un rivestimento complessivo di olio e una crema SPF 50 sulle aree da mantenere più chiare, aggiungendo poi terra da trucco per armonizzare il colore al tono della pelle. In tal modo, Nendo è riuscito a evitare che il pattern fosse visibile prima dell’esposizione alla luce solare.

2