Il grigio perla è una tonalità interessante sia per tinteggiare una parete o arredare un particolare ambiente di casa. È un evergreen tra gli abbinamenti cromatici, come conferma Pantone che lo ha consacrato Colore dell’Anno 2021, con la denominazione di Ultimate Gray.
Ecco alcune idee su come arredare la casa con il color grigio perla.

In camera da letto
Consigliato in questo ambiente come una tinta delicata che concilia il relax e il riposo, è bene su una carta da parati o su tende spesse per oscurare la luce di notte, ma è anche perfetto su lenzuola e mobili, come la testata del letto, per un tocco semplice ed elegante.

In soggiorno e in cucina
Il grigio perla dona eleganza e sobrietà. Da provare su divani e poltrone abbinato a tocchi di bianco e nero per un ambiente moderno. Funziona bene in coppia a un parquet chiaro a spina di pesce. In finiture effetto cemento grezzo per i rivestimenti da un effetto industrial. Sorprende sui piani da lavoro come sull’intero set di mobili della cucina con finitura opaca abbinata a paraschizzi in marmo e pomelli e accessori dorati.

In bagno
Essendo una sfumatura neutra è una tinta interessante per il rivestimento del box doccia o su mattonelle antischizzo in ceramica abbinate ad un arredamento dai toni caldi. Perfetto anche su superfici in pietra o cemento, resine e pitture termiche.

0