La scelta del vestito, quindi del look, è una delle più difficili: non bisogna far brutta figura con la fidanzata, se esiste… bisogna cercare di essere perfetti ed in forma se si è single perché almeno 100 foto dell’ultimo dell’anno finiranno su tutti i tipi di social esistenti… A noi donne piace così.

Classico senza rinunciare a qualche dettaglio che può fare la differenza: giacca e pantalone, completo o spezzato non importa. Il dettaglio distintivo? Naturalmente le scarpe.

Casual elegante: jeans e giacca, in questo caso è permesso l’utilizzo di uno scarponcino. Il dettaglio distintivo? L’accessorio: papillon, cravattino e perché no? Ci stanno anche le bretelle.

Rocchettaro un po’ trasandato ma sempre di grande stile. Per voi: camicia a scacchi, t-shirt, jeans che hanno visto un Capodanno di troppo e anfibi.

Il dettaglio distintivo? Non indossate la cintura, rovinerebbe tutto! La tradizione vuole che a Capodanno si indossino indumenti o accessori di colore rosso, perché, così si dice, garantirebbe fortuna, forza e successo. Se volete mostrare il rosso che è in voi puntate su un accessorio ed evitate il cliché dell’intimo: cintura, fazzoletto per la giacca, papillon, cravatta o orologio. A voi la scelta!

0