Il tuo cuore batte a mille, le mani ti sudano e sei pervaso da un’immensa felicità. Endorfine, luliberina, ossitocina, testosterone, dopamina, tutto in circolo nel tuo corpo appena guardi il suo volto, ascolti la sua voce e percepisci i suoi gesti. È tutto uno smuoversi dentro.

Desiderio di condividere emozioni, esperienze, pensieri, piccole cose. Diventare intimi. Passione, gelosia, sogni. L’amore: cioccolatini, fiori, cene in ristoranti eleganti, bigliettini con frasi dolci. Questo all’inizio di ogni storia. Una volta invece, conquistata la preda ecco che queste smancerie si riducono solo al giorno dell’anniversario (se il tuo partner non lo dimentica) e san Valentino (questa data la ricorda grazie alle mille pubblicità sui cioccolatini).

Fortunati in Argentina dove l’amore lo celebrano non solo il 14 febbraio ma per un’intera settimana con dolci e baci.

O a Taiwan, dove la festività più romantica al mondo si festeggia riempiendo le sue strade con migliaia di fiori due volte all’anno: il 14 febbraio e il 7 luglio. Secondo la tradizione gli uomini regalano fiori alle loro amate. Nonostante questo tipo di usanza possa sembrare poco originale a prima vista, il significato del gesto risiede nel colore e nel numero di fiori regalati: le rose rosse rappresentano un amore unico, 99 significano amore eterno e 108 una proposta di matrimonio!

In Giappone l’usanza è leggermente diversa rispetto agli altri paesi. Per dimostrare amore le donne regalano cioccolatini agli uomini che a loro volta offrono un regalo durante il celebre “Giorno Bianco“, che si festeggia all’indomani di San Valentino. La particolarità di quest’ultimo regalo è che deve valere tre volte tanto quello ricevuto il 14 febbraio… e a noi donne questa cosa piace molto! Uomini italiani prendere esempio!

A Seul e in tutta la Corea del Sud invece sono le donne che regalano cioccolata agli uomini. Esattamente un mese dopo, il 14 marzo, gli uomini ricambiano esprimendo il loro amore con doni golosi. Ma il segreto per portare avanti una storia è celebrare l’amore ogni giorno regalandosi dei piccoli gesti quotidiani: carezze mentre si guarda la TV o prendersi la mano durante una passeggiata.

Ascoltare, prendere decisioni insieme, confrontarsi, non lasciare spazio a fraintendimenti, affrontare insieme le circostanze con un atteggiamento positivo. Sostenersi ogni singolo giorno dell’anno.

1 Ti piace