Senza tempo. Eleganza e invenzione. Impronte indelebili di un vicino passato. Icone che non moriranno mai. Storie di oggetti che hanno fatto la storia.

TOOT A LOOP BRACELET RADIO di J. M. WILLMIN
Disegnata e realizzata nel ’72 dalla Panasonic, “Toot a Loop” bracelet radio è un oggetto di retro design entrato a far parte del patrimonio culturale mondiale. Tutt’ora visibile in esposizione al MOMA di New York, è stata creata per essere indossata al polso come un bracciale o a braccio come una borsetta. All’epoca era venduta compresa di adesivi per personalizzarla. Prodotta in diversi colori: bianco, rosso, blu, giallo, arancione, verde, con una presa per un auricolare mono e la forma a ciambella affusolata questo straordinario oggetto vintage rimane un’interessante accessorio di moda e design attualissimo.

SEDIA DIVA di H. GIELSER
Un perfetto equilibrio tra eleganza, ricercatezza e innovazione. Creata da H. Gielser per Colico Design, rappresenta il connubio perfetto fra forma, confort e leggerezza. La struttura in acciaio fa da piedistallo a una seduta in tecnopolimero. Disponibile in diversi colori. Si adatta facilmente sia ad ambienti moderni che classici, è un particolare che non passa inosservato.

PORTA RIVISTE 4675 KARTELL di G. STOPPINO
Si tratta del modello più celebre creato da Guido Stoppino nel 1972, tra i primi designer a sperimentare la plastica nell’industrial design. Un unico stampo a quattro tasche nella cui parte centrale è alloggiata una maniglia che ne facilita la presa. Un oggetto dalla forma semplice ed essenziale, proposto anche nei colori fumè, rosso, arancio, trasparente e silver, che può essere collocato con facilità in qualsiasi ambiente.

0