“L’architettura è un fatto d’arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuori dei problemi di costruzione, al di là di essi. La Costruzione è per tener su: l’Architettura è per commuovere” – Le Corbusier

Da Malta a Ragusa, da Milano a Londra, ecco realizzarsi il sogno di Daaa Haus, un team di designers, architetti e grafici appassionati d’arte e architettura, con la voglia di espandere il proprio lavoro in Europa, facendo conoscere il proprio brand. Daaa Haus nasce per dare più creatività all’interior design, cambiando i canoni di progettazione, legando persone che condividono passione per un design creativo, innovativo ed unico che vanno oltre il concetto di funzionalità degli spazi. Che sia un ristorante, un ufficio, un hotel, il team studia quale design utilizzare per colpire il cliente, per valorizzare l’attività e incrementare il loro business, creando una “storia” che deve appassionare e divenire proposta commerciale. Insomma una nuova filosofia di predisposizione: “progettare emozionando”. Per incrementare e dare più valore al turismo e alle aziende ricettive siciliane, dalla mente di Daaa Haus, nasce “Camera 360” un incontro a 360 gradi sullo sviluppo turistico in Sicilia. Un modo di operare che punta sulla sinergia. Una pratica multidisciplinare, un progetto che armonizza diversi parametri: strategie e sistemi, tecniche e strumenti, materiali e tecnologia, ponendo molta attenzione ai bisogni, ai desideri, alla cultura ed al modo di vivere del cliente che faranno da filo conduttore ai diversi interventi progettuali. L’idea del gruppo è quella di accompagnare i manager del settore nella realizzazione delle migliori proposte in campo turistico. Per comprendere meglio il concetto dal punto di vista gestionale di una camera di albergo, il team di Daaa Haus ha allestito una ”camera tipo” in una porzione della galleria, dove due attori simulano di alloggiare in una camera d’albergo e vengono “spiati” dai partecipanti al seminario nella loro stanza, attraverso dei fori creati nel muro. L’evento, a cui hanno partecipato esponenti del settore alberghiero (Federalberghi Ragusa), di quello finanziario (Expandya), del marketing (Keith Pillow, Creative Director di Daaa Haus Group, Vito D’Amico e Vito Boscarino di Hotel 2 Guest) e del design con Keith Pillow e l’architetto Giorgio Occhipinti, è il primo di numerosi, nel progetto di informazione e collaborazione con le realtà locali del gruppo Daaa Haus.

2