Beauty Library: un innovativo shop di cosmetici biologici. Un ambiente discreto, elegante ed accogliente, qualcosa che va oltre il semplice negozio per offrire un’esperienza sensoriale più complessa e completa.

Design, tecnologia, estetica e ristorazione si fondono per una promessa di felicità. Siamo a Tokyo, in una strada dietro Aoyama street, nella Beauty Library di Nature’s Way: l’ultima realizzazione a firma dello studio Nendo e del suo geniale designer Oki Stato.

Librerie a tutta altezza dalle linee semplici si susseguono simmetricamente creando un’alternanza di pieni e di vuoti all’insegna di una eleganza tutta giapponese. Come in una biblioteca le differenti scaffalature in legno sono interrotte da accoglienti postazioni dove le clienti posso testare i differenti cosmetici dal packaging sobrio ed elegante, magari sorseggiando un caffè e assaggiando uno spuntino.

Eh si… perché questo atelier è fornito anche di una zona caffetteria che offre in menù insalate, centrifughe e snack rigorosamente biologi. Ma non finisce qui perché il benessere prevede anche cultura, ed è proprio per questo che ogni prodotto in esposizione è dotato di qr code esplicativo, da leggere tramite i tablet forniti dall’azienda e collocati nelle differenti postazioni prova.

A completare il concept della struttura, Nendo ha previsto anche una piccola dependance ideata come un luogo più intimo dove organizzare feste private, workshop ed eventi. Pochi arredi dalle forme lineari, attenzione agli aspetti naturaliesaltazione della luce, lo rendono un progetto all’insegna della sensibilità stilistica votato alla purezza più assoluta

0